Qui ora si scopre piano un mondo

un angolo trovo per la prima volta

un rifugio nel quale poi tornare.

Sto leggendo. Una pausa nel silenzio

che non tace. Si perde ancora

l’incoerenza

nell’incerto pomeriggio

assurdo, la città era silente e lontana

intorno.