Lo specchio

dei tempi

Ovunque

anche in Parlamento

suona zufolo di scherno

trattare di umana dignità

Arroganza ormai propina

mimi e buffoni

cialtroni

commedianti e lestofanti

Non c’è meno

che spaventi loro

più della nostra

infingarda indifferenza