è caduta una pioggia sortale
hanno trovato casa i suoi resti
nel basso del pavimento

vicino ai muri toccano l’aria

i piccioni hanno la compagnia nelle ali
la forza usuale nel piegare la nebbia

è meglio -per noi- tenerci a lato,

portare la traccia della distanza
vedere -sul verde- il nuovo dell’acqua
stanchi di cadere sentire il gusto
del ghiaccio vicino