Mariella …

Disarmante era la tua bellezza

tralasciata la pubertà di un tempo

ti affacciavi appena

nella pienezza futura di donna

esplosiva nelle tue fattezze,

incantava la tua sfrontatezza

dell’incosciente consapevolezza

di un fascino innato.

Bianca di latte, era la tua pelle

color dell’oro, i tuoi capelli

acqua di mare nei tuoi occhi

dove s’annegavano torbidi pensieri,

una ciliegia rossa era la tua bocca

ti offrivi senza pudore

fasciata da vesti troppo strette

che puntualmente strappavi

e così andavi incontro all’amore

… Nuda