Quei giorni di pioggia e di vento

Era freddo, era grigio e la vita graffiava per essere ancora

Adesso c’è il sole ed il vento è una brezza leggera

Tu dormi su un letto di paglia

Senza pensieri ti osservo

Ti trovo più lieve alla luce del sole