Scott Lanphere

LA PANCHINA

La panchina è un luogo di sosta, un’utopia realizzata.

È vacanza a portata di mano. Sulle panchine si contempla lo spettacolo del mondo, si guarda senza essere visti e ci si dà il tempo di perdere il tempo, come leggere un romanzo.

Beppe Sebaste