Amniotiche nostalgie

rapprese sul fondo

della testa affiorano

tra le pieghe delle mani.

Per terra ritrovo

la certezza di un

disegno, il fondo

fangoso e vivo

delle cose.