Thomas Ljungberg-Morning bells

Fra loro e la terra

mancava solo l’alba.

Un lieve tratto. Quella

intensità di rovina

che dà alla solitudine

la notte nella distanza.

Quella situazione ultima

di fermarsi sulla riva del prodigio

cieco, immobile, senz’alba.

Attendendo che compia

il proprio miraggio la stella,

che il mare acquisisca l’ambra

crescente dell’aurora.

Che le cose conformino

alla luce i propri silenzi.

Laureano Alban