di Max Ponte, da La poesia e lo spirito

Il rinnovamento della poesia orale; la possibilità di una federazione italiana

Il poetry slam è una gara di poesia fondata sull’oralità, nata negli U.S.A. e approdata in varie parti del mondo. L’inventore è Marc Kelly Smith che crea la prima scena di slam ufficialmente nel 1987, mentre colui che lancia tale modalità di poetare nel nostro paese è il poeta Lello Voce. L’importazione di questo gioco o sport letterario avviene relativamente tardi se vogliamo. Certo non è una novità assoluta se pensiamo che la memoria delle tenzoni e delle rime pubbliche (citerei gli strambòt di Villanova d’Asti, rime in piemontese lanciate ogni anno per la festa del paese alla cittadinanza, che sin da piccolo mi hanno incuriosito e che risalgono all’età medievale) è ancora viva nella tradizione italiana. Siamo nel 2001 comunque e il poetry slam è arrivato in Italia. “Su una cosa non c’è dubbio alcuno: che ad aver organizzato il primo Poetry Slam italiano è stato il sottoscritto, con Nanni Balestrini e Luigi Cinque, nel marzo del 2001” scrive Lello Voce sul suo sito.
Scopro lo slam l’anno seguente per la Big Torino 2002, durante la mia militanza nel gruppo Sparajurij, (laboratorio di scrittura creato assieme ad altri due giovani scrittori all’interno della Facoltà di Lettere). Lo slam si presenta subito come una soluzione di grande rinnovamento rispetto alla formula noiosa dei readings incapaci da tempo di coinvolgere il pubblico in modo diretto. Lo slam ha la capacità di fissare le regole di un gioco, stabilendo una dimensione di competizione letteraria e di partecipazione pubblica. I brani devono esser farina dell’interprete e devono essere affidati alla pura oralità, senza atti od oggetti teatrali. Il format, soggetto a norme ben precise, impone 3 minuti per ciascun intervento e il voto di una giuria popolare. Il coinvolgimento del pubblico rende la gara un’occasione che supera la dimensione autoreferenziale della poesia. Il confronto letterario assume una valenza comunitaria. Fra lo sport e lo spettacolo, il poetry slam dieci anni or sono sbarca in Italia e tenta di imporsi… leggi qui l’intero contributo

Tutte le regole dello Slam