Bruno Birkhofer-Daily work of a father

E cammino – l’infanzia

stretta per mano – e dico al bambino:

sono venuto a prenderti

nell’insulto, sono il futuro

del tuo quaderno. Scriviamo

– io non so ballare, ma ci penso

continuamente – perché assieme

noi siamo

il bambino perfetto.

Giancarlo Sissa