Gli animali da cortile in inverno producono di meno. Io li nutro quanto basta alla loro sopravvivenza. Non hanno la lungimiranza delle api, che fanno scorte di fiori per il freddo. E’ necessario darsi una disciplina, mi dico, avere una strategia, per trovare un lavoro, per fare poesia.

Vito Russo (Putignano, 1981), da Tra la palpebra e l’occhio ( Lieto Colle, 2011)

Visita il blog i poeti sono vivi.com