Dopo l’interesse della rivista slovena “Poetikon”, che di Amedeo Anelli ha tradotto e pubblicato le liriche di “Acolouthia” (importanti per le tramature formali e le tramature di pensiero, la lirica enigmatica e sfuggevole alla presa immediata, ma ricca di stupori ed emozioni ed anche di una certa sfida a muoversi controcorrente), è ora “Poezia”, una rivista romena di oltre 250 pagine, diretta da Cassian M. Spiridon – poeta metafisico, pervaso di scetticismo e di ribellione, alla Cioran per intenderci – a occuparsi del poeta lodigiano.[…] Continua QUI