Alza gli occhi all’azzurro, guarda le nuvole,
guarda le belle nuvole nubiane
che in carovana nei cieli di Roma
passano, sostano, sospinte dal vento
negriero, nere e luminose: da loro
prendi lezione di docilità
e splendore

guardale transitare nel loro fulgore
fuggevole incuranti di restare.

Poesia tratta da “Compassioni della mente” (Firenze, Passigli, 2011)

foto: Victoria Ivanova-The theory of evolution 1

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]