Dieci anni fa, il 16 settembre 2004, moriva Giovanni Raboni. Lo ricordiamo con questi suoi versi:

Cerchiamo di parlare
in due minuti, mentre qualcuno aggiusta
le tende alle finestre e gli amici
sono già per le scale. Sempre c’è
poco tempo quando dobbiamo fare
i conti con i morti. E cosí dico
a mia madre di aver pazienza – a lei
che vicina a morire, ancora
vuol sapere com’era la mia cena….

fonte: letteratura.rai.it