Ho visto i tuoi occhi,
dalla fotografia.
Simili a molti occhi
che qui, osservano il tuo vivere.
Simili, ma diversi. Occhi
del verde dei licheni,
un grigio verde antico,
come una vena nello strato
del cuore, della memoria.
E il tuo corpo svanisce.
Oggi è giorno di carne,
è quasi festa.
Cerco la mia carne, nel buio,
una malinconia di mani.

foto: Anja Stiegler-Happy birthday, Kathrin

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]