[product_attribute attribute=’autore’ filter=’Kemeny-Tomaso’]

http://www.cittadellaspezia.com/sarzana-val-di-magra.aspx

Sarzana – Il Premio Montale Fuori di Casa per la Poesia 2015 è stato assegnato al poeta di origine ungherese Tomaso Kemeny. Il riconoscimento sarà consegnato giovedì 23 aprile nella sala consiliare del Comune di Sarzana nell’ambito delle iniziative dell’edizione 2015 di Sconfinando.

Per la coerenza, la passione e la vitalità con cui dagli anni sessanta porta avanti una sua visione della poesia, radicalmente laica e trasgressiva, per il coraggio di alcune sue «azioni» pubbliche per promuovere la poesia, secondo un dettato poetico che vede “l’artista armato” combattere per l’arte e la bellezza.
In questo 2015, anno dedicato dall’ Expo Internazionale di Milano al Cibo e all’alimentazione del nostro Pianeta, Kemeny viene premiato anche per il suo recentissimo “Poemetto gastronomico ed altri nutrimenti” (Jaca Book 2012 ) carico di ironia giocosa e caratterizzato da un fortissimo senso di vitalità e di gioia.

Tomaso Kemeny, nato a Budapest ma residente in Italia dall’età di dieci anni, professore ordinario di Lingua e Letteratura Inglese presso l’Università di Pavia, studioso di letteratura inglese, sulla quale ha pubblicato saggi assai interessanti, dedicati a Dylan Thomas e ad altri scrittori dell’Ottocento, è, dagli anni sessanta del Novecento, una delle voci più originali della poesia italiana ed internazionale contemporanea.
Artista poliedrico, raffinato traduttore di classici inglesi (ricordiamo le sue magistrali traduzioni di Byron) oltre che di poesia e di poesia visiva, si occupa di teatro e narrativa.
Suoi testi poetici sono stati tradotti in inglese, tedesco, ungherese e spagnolo. Nel 1995 è stato fondatore, insieme a Giuseppe Conte, Stefano Zecchi ed altri, del Movimento Internazionale Mitomodernista. E’ tra i fondatori anche della Casa della Poesia di Milano.
Nel 2000 è stato uno dei 500 studiosi europei selezionati dallo Editorial Review Board del Barons Who’s Who ricevendo il “New Century Award” alla carriera.