(…) Milanese di nascita e di ispirazione, Letizia Fornasieri fa parte di quella generazione di artisti che in questi anni la critica inserisce nell’ambito della Nuova figurazione, vale a dire entro quel modo di far pittura contraddistinto da un’attenzione partecipata e spesso sofferta del reale, dal tubetto di colore lasciato mezzo schiacciato in un angolo della tavolozza e divenuto gigante e parlante con tutta la sua individualità, alle mani intrecciate sui tubi d’appoggio in metrò, mani che appartengono a persone e che, quindi, “sono”. L’opera di Fornasieri – seguita in questi anni da critici autorevoli – si sviluppa in continua ricerca su molti temi della realtà quotidiana: una pittura del “dentro, fuori, lontano” che marca precisamente le dinamiche e i luoghi dei soggetti scelti e il legame profondo tra essi.
Ecco dunque il “fuori” degli scorci urbani, con o senza figure, mentre il “dentro” è quello, intimo e convissuto, delle cose che nella casa si vedono senza che le si guardi: ciotole, magari sbrecciate, che aiutano il ricordo diventando grandi a occupare l’intero spazio del quadro, oppure giocattoli o plastiche colorate che giacciono su piani appena sbozzati per lasciare intatta la poesia che sta dentro il loro involucro.
E infine “lontano” è il luogo, non reale ma profondamente amato, al quale Fornasieri nel cammino ininterrotto della sua pittura desidera far convergere ogni segno dipinto, perché possa divenire dono. La pittura di Letizia ha portato un vero e proprio mondo nell’arte di questi ultimi anni, anticipando temi e sfide coloristiche che, uniti ai tagli prospettici e agli ingrandimenti caratteristici, sfidano la fotografia sul campo dell’immaginazione e del colore.
Scrittori come Aurelio Picca, Luca Doninelli, Umberto Fiori, Franco Loi si accomunano – avendo scritto su e con Fornasieri – in quel sentimento della città e della vita, dove la visione fa diventare la realtà immagine tesa della memoria e del presente (…).

foto: Letizia Fornasieri-Tavolo con lampada rossa

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]