Figura ripete alla voce un nome che è suo,
che serve al sonno,
al veleno che scioglie.

Ti farò vedere, dice,
come splende e latra,
come splende e latra,
il sorriso sopra la mia voce.

foto: Giorgio Flis-Personaggi nel rosso

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]