martedì 7 luglio 2015 ore

La poesia giovane non invecchia mai

serata a cura di Tomaso Kemeny

Contro l’insignificanza profonda a cui può giungere il

linguaggio sotto la spinta dei media, è necessario segnalare la

poesia veramente giovane.

Da questa prospettiva Giuseppe Conte presenterà “Miserere

nostri” (LietoColle,2015) di Antonella Monti, Tomaso

Kemeny introdurrà a “Notturlabio. Previsioni dall’ombra”

(Collezione Letteraria, 2014) diSimonetta Longo e Amos

Mattio interverrà sul libro “L’autenticità dei Santi” (Manni,

2015) di Andrea Marchesi.

Gli autori leggeranno alcune loro poesie.