(…) Lasciami provare ad essere molto schietta con te. Qui tutto va bene. Ho pensato, in queste prime settimane, che sarei stata felice. Non lo sono : per il momento ho perduto la capacità di esserlo. Sono sicura che, malgrado il clima, sia bene che io resista e stia qui. Sono sola, molto sola. Questo forse non l’avevo previsto. È come essere imprigionata. E trovo incredibilmente difficile lavorare. Il lavoro è un immenso sforzo di volontà quale non avevo mai immaginato. Ora so che cos’è la tua volontà. Tuttavia il lavoro è tutto quello che ho. Se non avessi il lavoro, non farei che correre avanti e indietro (…).

foto: Mia Araujo-Two spirits 4

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]