La redazione LietoColle e l’editore Michelangelo Camelliti ringraziano personalmente Roberto per averci coinvolto, seppur nello spazio di un articolo, in questa nobile e rarissima iniziativa a favore della poesia. Un luogo fisico, una stanza, una spazio di lettura oggi sembra essere una mosca bianca se confrontata  alla smisurata importanza che viene assegnata alla virtualizzazione degli spazi sulla rete, certamente importanti ma che, a nostro parere restano ancora “luoghi” di secondo ordine.

La Biblioteca poetica “Guido Gozzano”  è stata inaugurata sabato 21 novembre,  presso l’ex Asilo comunale di Terzo (Al). Nasce con l’obiettivo di catalogare, conservare e favorire il prestito di oltre tremila libri di poeti italiani contemporanei. I libri sono stati catalogati in SBNweb, si possono prendere in prestito gratuitamente e sono consultabili sul sito del catalogo delle biblioteche piemontesi www.librinlinea.it . Dopo diverse edizioni del Concorso Guido Gozzano si è deciso di aprire una piccola biblioteca a Terzo, un paese del Monferrato, in Piemonte, in un territorio da poco tempo Patrimonio Mondiale dell’Unesco. La Biblioteca  è già aperta ed i volumi disponibili al prestito.