Quando un “uomo di parola” tenta
di creare un lessico privato con te,
che si distingua da quello
del resto della folla,
allora vuole incontrarti
ad un livello più profondo
ed esclusivo.

Egli sta gentilmente forzando
la porta della tua anima.

foto: Liliana Karadjova-Sweet separation, 2010

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]