E tutta l’aria che non sa
che è azzurro e nube, e cielo.
E tutto il mare che non sa
che è sale e onda, e spuma.
E tutta la terra che non sa
che è spiaggia e montagna, e alberi.
E tutto il fuoco che non sa
che è ardore e fiamma, e cenere.
E tutta io che non so quel che sono
se sono mare, cielo, spiaggia o fuoco
o tutte le cose che sono o non sono
– quelle che penso e quelle che sogno –
o che forse non sono che un altro sogno
che non saprò mai. Che non saprò mai,
chi ha sognato.

foto: Andrea Del Piero-Smarrimento

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]