la certezza di essere più su di un altro
la parola negata come segno
d’inasprimento a vita

veniva a scuola con un occhio nero
la maestra che ci parlava di civiltà
marito fabbro poeta in vernacolo

padre che sotterra la pensione

affoga i cani nel pozzo

immondi lo siamo sempre stati
secondo un modello nato altrove

inclini per natura al buonumore ,
a chiudere con buona pace di tutti

cade una neve lenitiva

sulle vene trafitte della terra

Foto: Federico Passaro-L’ingranaggio

Archivio