Se tanto mi duole che le cose passino
è perché ogni istante in me fu vivo
nella ricerca di un bene definitivo
in cui le cose per Amore si eternizzassero.

Foto: Johannes Barthelmes-Berlin portrait 3

Archivio