Zero soltanto, sull’acqua, su pietra
su legno. Mi vanto d’averlo tradito,
compianto, svilito. Sopra la carne
nessun disegno, sacra, incoronata fatica
cui mi hanno arruolato per scegliere
il niente dell’altra mandata.

 

Nell’immagine un’opera di Lucio Fontana