Attivo in poesia e in pittura Eugenio Nastasi, nato a Rossano, (CS), nel 1948, possiede un curricolo artistico più che trentennale. In campo pittorico è presente nel n° 25 del “Catalogo Mondadori” 1989; ha preso parte a mostre e rassegne in Italia e all’Estero. Come poeta è autore di nove pubblicazioni e di un ebook, pubblicato nel 2010. Ha vinto importanti premi sia per l’edito che per l’inedito. E’ stato finalista nelle edizioni ’96 e ‘97, del Premio Internazionale “Eugenio Montale”. E’ presente con recensioni sul suo lavoro e con suoi scritti sulle riviste più note di poesie, anche oltre i confini nazionali.

Affinità della materia

 

Prima del confine

la traiettoria degli occhi punta a sud

e gli archi della funivia

portano in alto l’induzione della neve.

Due linee di monti confondono

l’ acuto delle vette,

in basso un lago di foglie

rimargina proiezioni d’acqua.

Al passaggio della sua erba infinita

remore di smeraldo da un ruscello

paiono movimenti più veri

della dissonanza d’ uno sguardo.

 

Il quadernario è acquistabile al prezzo di euro 20,00 scrivendo all’indirizzo ordini@lietocolle.it o telefonando al numero 031/4479280