La strettoia dell’uomo – Daniele Petrini

Home/Oggi/La strettoia dell’uomo – Daniele Petrini

La strettoia dell’uomo – Daniele Petrini

La strettoia dell’uomo
non assorbe tutto il paesaggio.
Ne ricava un album musicale,
libro o film,
cose che stanno in una mano.
Stupiti da un panorama,
ci rigiriamo nel corpo.
Il reale: a destra o a sinistra?
Contrappeso:
pensieri, emozioni intenzionali.
Discriminante, lo sfondo dei campi

 

12 Feb 2018|