Oggi

Home/Oggi

Dalla gabbia – Stefano dal Bianco

ottobre 3, 2014 Vi sono giorni di debolezza estrema poiché – dice qualcuno – la pressione atmosferica di fuori, che ha potere sui corpi, essendo bassa, si consustanzia a noi fin dentro il sangue con la sua tenera virtù di morte. Ma altri vi potranno assicurare (e oggi io sono tra quelli) che tutto questo spossamento, in questi giorni, non [...]

22 maggio 2017|

Autunno – Davide Monopoli

Sei luce in questo giorno, nel digradare dolcissimo d'autunno: un calore nuovo ha avvolto ogni mia cosa, intorno alle tre del pomeriggio: il pensiero acuto di te ha attraversato – con incedere di sacerdote del verde – le navate del giorno in transito. Sei colore che vive di parola di silenzio, di presenza di memoria breve. Il tuo moltiplicare è [...]

19 maggio 2017|

Dalla vita degli oggetti – Adam Zagajewski

  La pelle levigata degli oggetti è tesa come la tenda di un circo. Sopraggiunge la sera. Benvenuta, oscurità. Addio, luce del giorno. Siamo come palpebre, dicono le cose, sfioriamo l’occhio e l’aria, l’oscurità e la luce, l’India e l’Europa. E all’improvviso sono io a parlare: sapete, cose, cos’è la sofferenza? Siete mai state affamate, sole, sperdute? Avete pianto? E [...]

15 maggio 2017|

L’accenno di un canto primaverile – Aleksandr Blok

Il vento portò da lontano l'accenno di un canto primaverile, chissà dove, lucido e profondo si aprì un pezzetto di cielo. In questo azzurro smisurato, fra barlumi della vicina primavera piangevano burrasche invernali, si libravano sogni stellati. Timide, cupe e profonde piangevano le mie corde. Il vento portò da lontano le sue squillanti canzoni. Foto: Bora Tarhan-Remember me as a time [...]

13 maggio 2017|

Lo sguardo delle cose – Daniela Monreale

Non c'è nulla di scientifico, lo sai, in questo esporre gradualmente il viso alle tentazioni, non c'è predizione di scatto fremito di turbolenza perché senza sapere è il tuo sentirti ferocemente nel tepore, nello sfinimento tutto accade senza radar, senza formarsi su coordinate, su mappe, canovacci di epidermica sequenza solo lo sconvolgerci per un lampo di consenso, nella fuliggine del [...]

12 maggio 2017|
css.php