A le mie terre - Laura Ottaviani

Cod. Art. 978-88-7848-409-2
€7.00
Disponibile
1
Dettagli del prodotto


Sembra talvolta che il Silenzio prenda forma, diventi presenza tangibile al punto da percepirne il respiro di notte nella penombra della nostra anima. Così si fa abitatore insieme a noi in quei lunghi frammenti di tempo fermo.

Nel Tempo del Silenzio nulla si muove in modo agitato. Il corpo è proteso e si raccoglie tutto attorno al suo nucleo. La sua qualità è la delicatezza e la gentilezza per equilibrare e sostenere la percezione del Terribile e Sublime, dell’Essere.

Salva questo articolo per dopo