Alluminio - Mario Fresa

Cod. Art. 978-88-7848-411-5
€10.00
Disponibile
1
Dettagli del prodotto



I versi di Mario Fresa intendono portare alla luce il fondo vitale pressato dalla (cosiddetta) realtà e dunque sottomesso a omissioni, cancellazioni, rimozioni. Dove non si distingue ancora cosa è sogno, desiderio, vita desta, ricordo opaco della vita desta. Dove le presenze in carne ed ossa rimangono appena accennate, affiorano, svaniscono e si confondono con i loro doppi e i loro fantasmi. Dove domina una strana mistura, un coacervo indistinto di sensi e memoria, quasi che Fresa voglia alludere a cosa è (o è stata) la percezione prima che la ratio illuminante intervenga a discernere quanto viene afferrato "qui ed ora" da quanto ritorna, risale dal passato.

Salva questo articolo per dopo