Il miracolo dell'ostia profanata - Antonio Marchetti

Cod. Art. 978-88-7848-897-7
€6.50
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

Notizia

Antonio Marchetti nasce a Pescara nel 1952 e muore a Rimini nel 2013. Artista e scrittore, raffinato intellettuale è stato autore di testi di narrativa, album d’arte, e ha partecipato come saggista a numerose riviste. Tra le sue pubblicazioni vanno ricordate: La lentezza del single (Stamperia dell’Arancio, Pescara, 1992) Ennio Flaiano e la città parallela (Edizioni Unicopli, Milano, 2004), L’orecchio alato (Edizioni Lietocolle, Como, 2005), Gineceo (Edizioni Il filo, Roma, 2008), Disegno dal vero (Pendragon, Bologna, 2014). Visse dall’inizio degli anni Ottanta a Ravenna ove diresse la rivista d’arte e letteratura Stilo e partecipò alla fondazione del Circolo Gramsci, promuovendo convegni e conferenze. La sua prima mostra perso-nale fu a Milano nel 1981, presso lo Studio Cesare Manzo. Tra le principali manifestazioni d’arte a cui prese parte si ricorda:

Materialmente, scultori degli anni Ottanta, Anni Novanta), Padiglione Italia, Abruzzo, 54° Esposizione Internazionale d’arte della Bien-nale di Venezia (Ex Aurum Pescara, Fortezza Borbonica di Civi-tella del Tronto), Souvenir, Torri d’Italia, progetto ad hoc per Gran Touristas, Biennale di Architettura di Venezia. Dal 2007 ha curato nel web un suo Journal letterario (www.variosondamestesso.com, www.antoniomarchetti.it), pubblicando suoi racconti, recensioni, aforismi, biografie di artisti e vari pensieri.



Salva questo articolo per dopo