La condizione anfibia. Libellulus hybrida - Jennifer Orrico

Cod. Art. 978-88-9382-192-6
€15.00
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

«Questo viaggio interiore alla riscoperta del sé segue coordinate particolari: i fenomeni celesti realmente osservabili nel firmamento corrispondono ad avvenimenti significativi verificatesi nella quotidianità dell’Io narrante, che in tal modo orienta il proprio mondo interiore popolato di assenze e di ricordi, ma anche di speranze e desideri.»


Se ripenso a te e a quei bianchi giorni di attesa
sui binari alla stazione se ripenso a te figlio
su un foglio di carta da parati su pareti di suono dolce
la tua voce mi diceva per lasciarti andare,
per lasciarti andare, echeggiavi in via Po
mentre mi leggevi libri nello sguardo prima
di non baciarmi pendendo verso l’universo d’acqua
a specchio del mio viso amico mio ti chiamavo
e sul mio polso sul dorso scorreva il liscio pianoforte
della tua pelle e belle parole pronunciate di spalle
sussurrate nell’umbratile bacile del mio timpano
che rimbombava per ore per ere eri ero
eravamo eruzioni.


Jennifer Orrico, nata nel 1990 in provincia di Pavia, è laureata all’Università degli Studi di Torino in Letteratura, Filologia e Linguistica italiana con una tesi su Clemente Rebora. La condizione anfibia è la sua prima opera in poesia.

Salva questo articolo per dopo