Sogni di porcellana - Tatjana Pregl Kobe

Cod. Art. 978-88-7848-474-0
€6.50
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

Sotto il cielo cosparso di stelle
un bacio rubato resta
sulla via lattea


Sogni di porcellana è una raccolta di 99 haiku in lingua slovena tradotti in italiano da Jolka Milič. Lo trovate nelle edizioni LietoColle con una prefazione di Marina Moretti e con illustrazioni di Tadej Torč.


Notizia

La poetessa, saggista e critica d'arte slovena Tatjana Pregl Kobe è nata nel 1946 a Maribor. Vive a Ljubljana. Tra gli altri, ha pubblicato una dozzina di libri sull'arte, più di dieci libri per l'infanzia e dodici raccolte di poesia: Nemira polno jabolko (Una mela colma d'inquietu­dine), 1986, 1997; Boginja mojih sanj (La dea dei miei sogni), 1989, 1997; Lahko se odmislim (Posso astrarmi), 1993, 2002; Ki boš spreme­nil podobo sveta (Che trasformerai l'immagine del mondo), 1988, 1994; Nekje potem daleč (Dopo chissà dove lontano), 1995, 2002; V kiklopi­nem očesu (Nell'occhio del Ciclope), 1997; Violina (Il violino), 2000, edizione bosniaca 2006; Zrela semena (Semi maturi), 2001, 2006, edi­zione spagnola 2008; Arabeska (Arabesco), 2005; Znamenja in sledi (Simboli e tracce), 2006 e Porcelanaste sanje (Sogni di porcellana), 2007, edizione spagnola, 2008 e Škrlatne čipke (Trine scarlatte), 2008. La silloge di haiku Zrela semena / Semi maturi è stata premiata al Con­corso internazionale di poesia Città di Salò nel 2006. Pubblicata anche in Italia nel 2008 con i testi a fronte da LietoColle.

Salva questo articolo per dopo