Novità editoriali

collana Altre Terre

Alejandra Pizarnik
Poesia completa

Metin Cengiz
Il colore dell’oscurità

Hugo Mujica
Antologia poetica 1983-2016

Igor’ Bobyrev
Al settimo mese la guerra

0,99 ebooks

Dario Bellezza
La vita idiota

Maria Luisa Spaziani
La tundra dell’età

Maurizio Cucchi
Viaggiatore di città

Maria Grazia Calandrone
Atto di vita nascente

Iniziative

poesia dell’oggi

Asserzione di Patrizia Santi

Un solo rovescio che supporta. L’imbuto è nero da ogni [...]

rivista l’ulisse

Rivista di critica e ricerca letteraria

iPoet

Vi invitiamo a spedirci le vostre poesie all’indirizzo redazione@lietocolle.com dal 1 al 25 di ogni mese. A fine mese la redazione LietoColle sceglierà il testo più significativo 

Booktrailer

LietoColle ha contribuito significativamente ad indagare nuove cifre e forme di comunicazione, ponendosi tra le prime piccole case editrici attente alla valorizzazione dei testi di poesia anche attraverso le immagini.

miniature

Jennifer Poli dall’antologia: Un verde più nuovo dell’erba – Poetesse “Millennial” degli anni ’90

Jennifer Poli (Milano, 1991) è laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l'Università degli Studi di Milano. Attualmente si sta laureando in Scienze Antropologiche ed Etnologiche presso l'Università Bicocca di Milano. Frequenta la scuola di [...]

Chiara Alessandra Piscitelli dall’antologia: Un verde più nuovo dell’erba – Poetesse “Millennial” degli anni ’90

Al termine del viaggio la sua ultima parola fu un nome che tolse a tutti il bisogno di dire altro. Il dado lanciato dava una faccia non sua ma era un errore essendo l'amore, come [...]

Maddalena Lotter dall’antologia: Un verde più nuovo dell’erba – Poetesse “Millennial” degli anni ’90

Un ricordo d'infanzia Abbiamo costruito una casa nella sabbia e poi l'abbiamo calpestata. Sulle macerie il capo supremo decise che era ora di andare a caccia di meduse, per essiccarle al sole. Il più piccolo [...]

Naike Agata La Biunda dall’antologia: Un verde più nuovo dell’erba – Poetesse “Millennial” degli anni ’90

Qui dove imparo l'attesa è accaduta la bestemmia dell'invalido – qualcosa di irripetibile, uno sputo di parole proprio dentro alle mie mani vuote. E poi, la rinuncia al silenzio la gamba divenuta estranea al tutto [...]