Frane e frammenti

13.00

COD: 978-88-7848-378-1 Categorie: , ,

Descrizione

Nell’affrontare la tematica della disgregazione dell’io e del suo ricomporsi, i versi di Stefano paiono come vibrazioni che producono in lui una frana “di saliva e cuore”, un “transito,/fluido ininterrotto di frammenti”, ma nello stesso tempo esse lo mantengono reattivo, passeggero inquieto e ascoltatore innamorato di un mondo personale in equilibrio mai stabile, ma bilanciato.

Informazioni aggiuntive

ISBN/EAN

Autore

Anno