ottobre 2019

Ottobre. L’avventura del Festival letterario pordenonelegge è finita con un bilancio eccellente:  i giovani della “gialla” hanno inaugurato le giornate di LietoColle al Festival con un boato di parole, successivamente, nella cornice della Loggia del Municipio, le parole suggestive di Paolo Maccari, Giovanna Rosadini, Ivan Crico, Tiziana Cera Rosco e Maël Guesdon hanno coronato di splendore i libri della collana “gialla oro”. Con la loro storia personale e civile Metin Gengiz e Kate Clanchy si sono raccontati nella sala della Libreria della Poesia davanti a molti ascoltatori e lettori. Ma è ora di ricominciare, e quale miglior modo se non con il primo step dell’attesissima Agenda Poetica “Il Segreto delle Fragole”. E’ uscita l’antologia “Clandestini”; abbiamo assistito e continuiamo a vedere delle vere mattanze di uomini che vagano nell’etere cosmico, uomini in fuga da qualcosa, altri in cerca di un luogo interiore, quelli che cercano un approdo e quelli che non sono mai arrivati. A tutte queste voci sommerse questa Antologia di versi ha dato voce e ascolto, a tutti quei desideri incompiuti che costituiscono l’anima del mondo e ci aiutano a sopravvivere tra i fili della memoria.

 Lunedì 30 settembre sapremo i nomi dei poeti scelti per arricchire i giorni del nostro 2020. La settimana successiva verrà pubblicata sul sito e sulle pagine dei social il nome dell’iPoet di settembre. Vele spiegate, si va!

gialla oro 2019

La testa di Shakila
Kate Clanchy

Ovvero
Maël Guesdon

I ferri corti
Paolo Maccari

L’altro siel del mondo
Ivan Crico

Frammenti di felicità terrena
Giovanna Rosadini

Corpo Finale
Tiziana Cera Rosco

gialla giovani 2019

La linea del davanzale
Francesca Ippoliti

La casa e fuori
Francesca Santucci

Spin 11/10
Francesco Maria Tipaldi

Il machine learning e la notte stellata
Francesco Tripaldi

Abitare la traccia
Fabio Prestifilippo

collana Altre Terre

Faruk Šehić
Ritorno alla natura

Ain Kaalep
In un soffio fra gli aceri

Alla Gorbunova
Miniature

Juan Vicente Piqueras
Avverbi di luogo

vetrina

Antonella Anedda
Tre stazioni

Silvio Raffo
Corpo segreto

Daniele Gorret
Anselmo e i corpi