Stefano Spedicato, Sguardi, 2010

A primavera Stephen mi ha baciata

e Robin in autunno – Colin poi

semplicemente, mi ha solo guardata –

nemmeno il cenno d’un bacio da lui.

Ecco: il bacio di Stephen l’ho scordato,

quello di Robin pure in fumo è andato,

ma il terzo bacio, in quegli occhi di brace,

giorno e notte mi insidia, senza pace.

Sara Teasdale