Di giorno

la fila di grige case

l’una all’altra poggiate

a salire il colle.

Di sera

la breve linea

di lumi

a ricordarti.