Sedimentano i ricordi,

tanto nel profondo da passare inosservati;

Ripescati per una attimo, per un motivo banale,

dipingono l’esserci

come un vagabondare.