Barbara Beggio

METAMORFOSI DELLA PAROLA

La parola è nata:

Sulle labbra scintilla.

Carezza o aroma,

Tra le dita precaria.

Di ramo in ramo vola,

Nella luce si spande

La morte non esiste:

Tutto è canto o fiamma.

Eugenio de Andrade