sei svelta
in quel sorriso rosso come i tuoi capelli
e le efelidi d’estate sulla pelle al sole
ti vedrò così
sulla riva in confusione mentre mi allarghi il futuro
dei giorni di vacanza al sud di noi
che restiamo
mentre vai per un non ritorno