Ben Goossens


NON C’È PAROLA O SUONO


invece non c’è parola o suono

che si salvi dalla vanità, è tutto

un fumo di varianti, di ripetizioni

invece le cose accadono e,

a pensarlo con una certa disperazione,

scovata in una pausa di peristalsi,

in un attimo di sordità,

la vita da vivere, poi, si fa più breve

Giuliano Mesa