Innamorarsi di una poesia

di Maria Cristina Giongo

Possiamo dire che questa lunga prefazione sia quasi un libro… nel libro, in cui traspare tutto l’amore di Marisa Napoli per i versi di Pietro Pancamo, da lei analizzati in ogni risvolto. Va quindi letta a fondo, soprattutto da chi fatica a capire il mondo della poesia, spesso ermetico e surreale. Dopo di che possiamo dirci abbastanza preparati per inoltrarci nei sinuosi meandri creati dall’autore, da dove trarre ciò che più ci piace. Leggi qui l’intero contributo