Fluttuava nell’aria

come petalo portato

dal vento

inebriata

di sole e

profumo di nuvole

da: Piccola utopia, dismisuratesti, Frosinone 1995