Guido Oldani (Melegnano 1947) è una delle voci internazionali più riconoscibili. La sua poesia, architettonica e memorabile, si muove nella tradizione dantesca della poesia europea in cui valori conoscitivo, etico ed estetico, sono in stretta tensione.

Leggi l’intervista su kanlah