Dall’introduzione

Si è scritto che «oggi è possibile definire il futurismo come il primo movimento di avanguardia provvisto di un’ideologia globale, artistica ed extrartistica, abbracciante i vari campi dell’esperienza umana, dalla letteratura alle arti figurative e alla musica, dal costume alla morale e alla politica». In Italia il futurismo conobbe il suo «periodo eroico», ricco di fermenti dissacranti e innovatori, dal 1909 al 1920: con il prevalere e il consolidarsi dei Fasci inizia la dissoluzione del futurismo in quanto effettivo movimento d’avanguardia. E’ mia intenzione ritagliare dall’«ideologia globale» del futurismo lo spazio della letteratura e della poesia. Studierò le proposte innovatrici che scaturiscono dai manifesti futuristi del «periodo eroico», e poi la poesia futurista degli stessi anni. Ne scaturirà il quadro mosso, ricco di contraddizioni, della letteratura d’avanguardia del primo Novecento.


Il modo più semplice per ordinare il libro di Angiola Ferraris è tramite bonifico:

– effettuare il bonifico all’IBAN IT 95 S 05216 10900 000000006324 (se eseguirai l’ordine diretto alla casa editrice indicando “Lietocolle di Michelangelo Camelliti” avrai diritto al 15% di sconto sul prezzo e le spese di spedizione gratis)

– effettuato il versamento inviare a manuela.camelliti@hotmail.it una mail con in allegato la ricevuta di pagamento

– ricordarsi di inserire nella causale l’ordine che si desidera effettuare