Dall’introduzione di Antonio Moresco

Ho smesso di scrivere poesia in forma di poesia quando ero ragazzo, e non sono un critico di poesia. Ma sono convinto che non bisogna lasciare la poesia agli “addetti ai lavori” e ai suoi esecutori testamentari, tanto più in questa epoca in cui la poesia viene collocata in uno spazio morto, residuale e senza futuro. Mi è successo un’altra volta di sentire con forza la voce di un poeta italiano mio contemporaneo e di scriverne apertamente. È stato con Ivano Ferrari, un poeta di cui mi è arrivata immediatamente la voce dissonante e unica, la musica contratta e senza ritorno. E poi mi è successo adesso…


Alcune Poesie

Anch’io una volta dovetti nascere.
E così camminando, io avanti, tu dietro
a volte ci approssimiamo,
ma non è che questione d’attesa,
non è che fragile concordia.
Mi offri il tuo vuoto, io così lo chiamo.
E quando sale, quindi scende in me, a poco a poco,
come se nulla potesse incontro al mio tenerti
io penso che questo è l’ultimo fiato
che ricevi in dono dal primo giorno
e il migliore della tua alta felicità.

*

Va sparendo il giorno
meno poetico della mia vita.
Per il privilegio di qualcosa
di inabitato
non so se offrire lo spreco
o tacere.

*

Ma io vorrei tornare in una casa fraterna
ospitale e accarezzarne la carta da parati
o sedere alla testa del lungo tavolo di quercia
e punirmi con la foga delle cose
che giacciono estreme
per carità di bellezza manomesse.

O io vorrei che questo accadesse nelle terre
di qualche Est superiore a quello pensato.
Qualche Est ricongiunto al cuore.
La punta dell’ordine, il chiarore.


Il modo più semplice per ordinare il libro di Carla Saracino è tramite bonifico:

– effettuare il bonifico all’IBAN IT 95 S 05216 10900 000000006324 (se eseguirai l’ordine diretto alla casa editrice avrai diritto al 15% di sconto sul prezzo e le spese di spedizione gratis)

– effettuato il versamento inviare a redazionelietocolle@libero.it una mail con in allegato la ricevuta di pagamento

– ricordarsi di inserire nella causale l’ordine che si desidera effettuare