LA NUOVA PESA

Centro per l’arte contemporanea 

Mercoledì 7 maggio ore 18.30 

Presentazione del volume

 

“DOVE L’ACQUA RIPOSA ”  Editore LietoColle

Liriche cinesi del periodo T’ang

 

(con riproduzioni di D. Bianchi, G. Botta, E. Chiricozzi, D. Dormino, P. Fortuna, H.H.Lim,

F. Micheli, R. Pietrosanti, G. Pontrelli, O. Rainaldi, G. Salvatori, M. Tirelli)

Con l’autore PAOLO AITA ne parleranno

Claudio Damiani, Antonella Flamminii, Lucio Saviani. 

Letture di

Simona Marchini

Solo, seduto, circondato dai bambù

Da tanto pizzico il liuto e suono il flauto

Nel bosco profondo. Gli uomini certo non sanno

Come la brillante luna proceda col suo chiarore.

Wang Wei

 

Nella lingua cinese la musica è l’essenziale. L’arte figurativa, poi, con la poesia cinese ci va a nozze,

e sappiamo come grandi poeti cinesi furono anche grandi calligrafi e pittori, e come la calligrafia in

Cina sia sempre stata un genere della pittura.

(dalla prefazione di Claudio Damiani)