Lontani dalle abitudini
ci bastava un attimo, un lampo,
uno sguardo per salire dalla terra al cielo
e viceversa: un’ andata e ritorno
che era ritmo, sudore e forse amore.

Oggi sono lunghe le pause
e le abitudini una tentazione,
ma il fuoco arde ancora,
sebbene si sia sopito molte volte
come fiamma che cova e rinasce
e talvolta sconvolge e sorprende
per le altezze infinite che raggiunge.

Non ci è dato sapere se sia amore
questa attrazione a volte troppo forte,
ma certo è corpo, pelle, sangue,
intimità profonda, comprensione.

Istinto maschio e femmina che si fonde
e, soprattutto, assenza di parole.

foto: Patrizia Burra-J

[button link=”http://www.lietocolle.com/cms/?page_id=4631″ color=”orange” size=”small” target=”_self” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=””]ARCHIVIO[/button]